Termografia

La termografia è una tecnica di analisi che sfrutta la radianza termica degli oggetti nello spettro dell’infrarosso.

Attraverso l’utilizzo di una telecamera a raggi infrarossi, detta anche termocamera, con operatore termografici qualificato di II Livello (UNI EN 473 e iso 9712) si eseguono controlli non distruttivi e non invasivi finalizzati all’individuazione di anomalie che generano differenze di temperatura superficie sulle aree d’intervento.

La tecnica termografica è sicuramente il metodo più adatto per organizzare e mirare qualsiasi intervento di tipo manutentivo, consentendo notevoli risparmi in termini economici e temporali.

Le principali applicazioni nel settore dell’edilizia sono:

  • Analisi edifici per l’individuazione di isolamenti difettosi nelle pareti e ponti termici
  • Individuazione distacchi di intonaco
  • Individuazione distacchi rivestimenti di pareti interne ed esterne
  • Individuazione infiltrazioni di acqua da tetti e terrazzi
  • Individuazione perdite di acqua
  • Ricerca di percorsi tubazioni di acqua calda e/o fredda all’interno di muri o solai
  • Rilevazione struttura di manufatti edilizi sotto l’intonaco
  • Verifica presenza di umidità nei muri perimetrali e nelle fondamenta

« 1 di 3 »