Diagnosi strutturale

Prove su campioni prelevati in situ

Prove su campioni prelevati in situ La prova di trazione uniassiale è un test di laboratorio di tipo distruttivo. La prova consiste nel sottoporre il campione d’acciaio ad uno sforzo di trazione uniassiale inizialmente nullo che viene progressivamente incrementato fino a un valore massimo che determina la rottura del materiale. La prova di trazione serve [...]

Mappatura potenziale di corrosione

Mappatura potenziale di corrosione Le strutture in cemento armato operano  in condizioni ambientali tali da favorire l’innesco di fenomeni corrosivi delle murature. E’ quindi fondamentale valutare preventivamente  la possibile insorgenza di tali fenomeni, la loro localizzazione e le cause che ne hanno determinato l’innesco. La diagnosi viene effettuata attraverso la misura del potenziale delle armature, [...]

Magnetometria

Magnetometria La magnetometria consente la localizzazione e la qualificazione dei ferri di armatura nel calcestruzzo armato sfruttando il principio dell’induzione magnetica secondo cui un conduttore metallico che si muove in un campo magnetico, generato da una sonda mobile sulla superficie, provoca alle sue estremità una differenza di potenziale, rilevata da un’unità di lettura. Un approfondimento [...]

Georadar acciaio per armature

Georadar Il georadar si compone di un’antenna a contatto che scorre sulla superficie da indagare e di un computer per la memorizzazione e l’analisi dei dati. Un sistema video-radar a banda larga invia onde elettromagnetiche che, riflettendosi, danno lo spettro di oggetti e manufatti non altrimenti rivelabili. La rifrazione delle onde sugli oggetti rilevati genera [...]

Analisi termoigrometrica

Analisi termoigrometrica L’indagine termoigrometrica viene effettuata con diverse apparecchiature e sonde per le seguenti applicazioni Verificare la presenza di umidità negli strati superficiali, medi ( 20 mm) e profondi ( 300 mm ) delle strutture in muratura, laterizio o cemento armato Verificare l’evoluzione dell’umidità nelle cavità murarie Verificare lo spessore di penetrazione dell’acqua attraverso sondaggio [...]

Prove di carbonatazione

Prove di carbonatazione La carbonatazione è la principale  causa dell’innesco della corrosione nelle armature, che porta ad una progressiva riduzione dei margini di sicurezza su cui si fonda la progettazione strutturale. Alcuni segnali della corrosione in atto compaiono sulla superficie esterna con macchie di ruggine, fessurazioni o delaminazioni, fino  all'espulsione del copriferro nei punti più [...]

Carotaggi e microcarotaggi

Carotaggi e microcarotaggi Per corretta applicazione delle NTC è necessario correlare le risultanze delle Prove Non Distruttive con prove effettive sui materiali ed in particolare prove di compressione su campioni cilindrici. Preliminarmente si individuano le aree libere da armatura con indagine pacometrica, eseguendo quindi alcuni prelievi mediante carotaggio di una piccola porzione di muratura/struttura L’ispezione [...]

Prove di compressione su campioni cubici e cilindrici

Prove di compressione su campioni cubici e cilindrici Il direttore dei lavori è responsabile delle operazioni relative ai controlli, ossia del prelievo, della richiesta di prove e dell’invio dei campioni a un laboratorio ufficiale o autorizzato, e della successiva elaborazione degli esiti per la verifica dell'effettiva resistenza caratteristica. Il prelievo consiste nella confezione, durante un [...]

Indagine videoendoscopica

Indagine videoendoscopica Le indagini endoscopiche sono utilizzate nell’esame di cavità  naturali o artificiali per osservare direttamente in punti inaccessibili morfologia, tipologia e stato di conservazione superficiale dei materiali, solai piani e tutte quelle strutture o materiali che possono essere facilmente indagate attraverso fori di piccolo diametro nel quale inserire l’endoscopio rigido, costituito da un’asta con [...]

Diagnosi Strutturale termografia

Termografia Nell'ambito strutturale la termografia è forse la prima indagine da effettuare poiché permette di avere una mappatura immediata della posizione e dimensione delle strutture sulle quali saranno successivamente condotte le altre necessarie indagini. Negli edifici in muratura permette di individuare le discontinuità strutturali o aperture e strutture  occultate da interventi nel tempo effettuati sull'edificio. [...]

Pacometria

PacometriaLa magnetometria consente la localizzazione e la qualificazione dei ferri di armatura e del copriferro  nel calcestruzzo armato sfruttando il principio dell’induzione magnetica secondo cui un conduttore metallico che si muove in un campo magnetico, generato da una sonda mobile sulla superficie, provoca alle sue estremità una differenza di potenziale, rilevata da un’unità di lettura. [...]

Indagine ultrasonica

Indagine ultrasonicaLe prove ultrasoniche consentono di misurare la velocità di propagazione di onde meccaniche (elastiche) ad alta frequenza (20 kHz – 1000 MHz) all’interno di materiali omogenei, come l’acciaio, il cemento armato e le pietre molto compatte per la  la valutazione qualitativa della compattezza e della omogeneità dei materiali, la stima della resistenza meccanica,  del [...]

Indagine sclerometrica

Indagine sclerometrica L’indagine sclerometrica è una prova non distruttiva utile per la determinazione dell’indice di rimbalzo sclerometrico di un’area di calcestruzzo indurito utilizzando un martello di acciaio azionato da una molla, noto come sclerometro o martello di Schmidt. Si basa sul rimbalzo di una massa battente su di un pistone che  appoggia sulla superficie del [...]

Metodo SonReb

Metodo SonReb Per limitare i margini di errore residui delle prove ultrasoniche e sclerometriche si utilizza il metodo SonReb (SONic & REBound) per la stima del valore approssimato di resistenza del calcestruzzo in opera mediante grafici sperimentali di correlazione, costituiti da famiglie di curve di isoresistenza, tra il  valore medio dell'impulso ultrasonico e il valore [...]

Georadar calcestruzzo

Georadar Il georadar si compone di un’antenna a contatto che scorre sulla superficie da indagare e di un computer per la memorizzazione e l’analisi dei dati. Un sistema video-radar a banda larga invia onde elettromagnetiche che, riflettendosi, danno lo spettro di oggetti e manufatti non altrimenti rivelabili. La rifrazione delle onde sugli oggetti rilevati genera [...]

Prova di estrazione pull-out

Prova di estrazione pull-out La prova di estrazione o prova pull out è un'indagine semi-distruttiva  di tipo meccanico che consente la valutare la qualità delle strutture in calcestruzzo armato in opera. Nello specifico la prova consente una valutazione della resistenza media a compressione del calcestruzzo attraverso l'inserimento e la successiva estrazione di tasselli metallici ad [...]

Carotaggio murature

Carotaggio murature Nelle strutture in muratura il carotaggio è particolarmente indicato per conoscere la composizione materica e l’esatta stratigrafia dell’elemento. In molti casi, ad esempio nelle murature a cassa vuota o a sacco, si possono effettuare microcarotaggi per consentire l’inserimento del videoendoscopio ed indagare così lle parti interne della strutura. Il prelievo del campione avviene [...]

Martinetti piatti

Martinetti piatti I martinetti piatti singolo e doppio rientrano nella tipologia delle prove semi-distruttive in quanto causano un limitato danno al materiale, circoscritto all’area di prova, facilmente ripristinabile al termine della stessa. L’impiego dei martinetti piatti è indicato per la valutazione in situ delle caratteristiche meccaniche delle murature e consente il rilievo delle tensioni attuali [...]

Indagine sonica murature

Indagine sonica murature Le prove soniche sfruttano lo stesso principio di funzionamento e le stesse modalità di esecuzione delle prove ultrasoniche. Le onde meccaniche trasmesse hanno, però, frequenze molto più basse (minori di 20 kHz), per cui il loro utilizzo risulta più efficace per materiali disomogenei, come le murature di edifici storici. Viene utilizzata per [...]

Prove di carico su piastra

Prove di carico su piastra Le prove su piastra si eseguono per la verifica della capacità portante del sottofondo degli strati non legati di fondazione di base, di strade ed edifici industriali. Determinazione dei moduli di deformazione Md e Md’ mediante Prova di carico a doppio ciclo su piastra circolare (CNR BU 146/92) La Prova su Piastra [...]

Prove di laboratorio

Prove di laboratorio AGGREGATI PER CALCESTRUZZO Campionamento Classificazione granulometrica Modulo di finezza Coefficiente di forma e di appiattimento Contenuto di grumi di argilla e particelle friabili Contenuto sostanze organiche Valore di blu Massa volumica Assorbimento d'acqua Equivalente in sabbia Perdita di massa con apparecchiatura LosAngeles Sensibilità ai cicli di gelo e disgelo CALCESTRUZZO INDURITO Compressione [...]

Prove di carico statiche su pali

Prove di carico statiche su pali La prova di progetto consiste nell'applicazione di un carico pari ad almeno tre volte quello di esercizio ad un palo adeguatamente strumentato non appartenente alla palificata da controllare (palo pilota) per determinarne il carico limite e studiarne la curva di carico-cedimento. La prova di collaudo, invece, al contrario, viene effettuata [...]

Controlli dinamici fondazioni profonde

Controlli dinamici fondazioni profonde Per controllo dinamico delle fondazioni profonde, si utilizza l’incontrastata prova dinamica delle fondazioni profonde mediante la metodologia vibrazionale forzata che può essere supportata da una prova dinamica ad alta potenza con vibrodina. Dato l’elevato numero di pali di fondazione in esecuzione presso il cantiere, e richiesto un elevato numero di prove di [...]

Monitoraggio strutture

Monitoraggio strutture CEDIMENTI DIFFERENZIALI DI UNA STRUTTURA In molte occasioni vi è la necessità di tenere sotto osservazione i cedimenti di una struttura, cioè valutare l’abbassamento differenziale di una fondazione. Pertanto per monitorare un cedimento differenziale della fondazione di un fabbricato vi è la possibilità di installare dei sensori di livello. Detti trasduttori possono essere [...]

Prove di carico

Prove di carico Le prove di carico a verifica della capacità portante, per il collaudo statico strutturale. Il collaudo statico va eseguito durante le fasi di costruzione di un'opera, su parti dell'opera stessa, quali solai, travi, capriate, scale, parapetti, su strutture vetuste per verificare e convalidare la loro idoneità statica dopo anni di esercizio o [...]

Sfondellamento solai

Rilievo dinamico e mappatura sfondellamento solai L'indagine è mirata al rilievo di fenomeni di "SFONDELLAMENTO" su solai in latero cemento, causati dal distacco di porzioni di intonaco e di parti delle "pignatte" in laterizio poste come alleggerimento del solaio. La tecnica di indagine è una delle applicazioni della conosciuta metodologia IMPACT-ECHO o SONICA. Il concetto [...]