Magnetometria

La magnetometria consente la localizzazione e la qualificazione dei ferri di armatura nel calcestruzzo armato sfruttando il principio dell’induzione magnetica secondo cui un conduttore metallico che si muove in un campo magnetico, generato da una sonda mobile sulla superficie, provoca alle sue estremità una differenza di potenziale, rilevata da un’unità di lettura.

Un approfondimento qualitativo può essere effettuato con un indagine Georadar.